News

Published by

Caro Silvano. Finisce questo Carnevale e il mio pensiero va a te. Sono mortificata, anche questa volta il mio dialogo con le istituzioni è stato a senso unico. Tu avresti trovato, a queste nostre vicende paradossali e deludenti, le giuste parole per difenderci. Con la tua inimitabile sicurezza, da Serenissimo Principe, ci avresti difeso, senza mai offendere, da impreparati direttori ed esperti comunicatori. No, non farò mai più spettacoli per riempire vuoti in programmi zeppi di nulla. Io recito per il pubblico non per le pagine di giornali e di pieghevoli che nessuno legge…” io sono un istrione, ma la teatralità scorre dentro di me, quattro tavole in croce e qualche spettatore chi sono lo vedrai, lo vedrai....... in una stanza di tre muri tengo il pubblico con me, sull'orlo di un abisso scuro, col mio trac e coi miei tic e la commedia brillerà del fuoco sacro acceso in me, e parlo e piango, e riderò del personaggio che vivrò, perdonatemi se con nessuno di voi non ho niente in comune, io sono un istrione a cui la scena dà la giusta dimensione…” (Aznavour)
Il carrozzone cambia strada ma non si ferma.
Marzia.
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

Urla e schiamazzi, frizzi e lazzi sono la sostanza, la forza e la cultura di un'identità artistica ed etnografica. Chi non la condivide e la deride non fa parte del mondo del teatro e dell'istituzione che dovrebbe promuoverla e sostenerla.
Oggi il Museo Casa Goldoni si è liberato dalle muffe, dai tendaggi polverosi e dalla cortina di fumo dello stereotipo. Purtroppo ancora vecchi sistemi creano rughe profonde in giovani menti. Grazie al numerosissimo pubblico presente, oggi Carlo Goldoni se la ride di tanta fragile inconsapevolezza.
Grazie alla Compagnia L'Arte dei Mascareri.
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

Casanova Gran Ball 2016, grazie all'Atelier Marega per aver scelto Mondonovo per lo spettacolo. ... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

Chi crede che solo con risorse economiche e istituzionali si possa riempire ed entusiasmare Piazza San Marco? Oggi giovedì grasso una piccolissima ma autentica realtà che vede riunite le antiche Arti della Commedia e della Maschera ha dimostrato come con forza e perseveranza tutto sia possibile e' ancor più apprezzabile perché frutto di una comunità che pur essendo maschera e mascheramento e' l'anima vera, antica e futura di questa città. Viva Carnevale, viva il zioba grasso, viva Venezia!
Grazie Compagnia l'Arte dei Mascareri
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

Vi aspettiamo! ... See MoreSee Less

Ballata delle Maschere con "Il Taglio della Testa al Toro"

febbraio 4, 2016, 2:00pm

Campo San Giacometto RIALTO.

La Festa del Giovedì Grasso BALLATA DELLE MASCHERE CON "IL TAGLIO DELLA TESTA AL TORO" L'Associazione Compagnia L'Arte dei Mascareri organizza, cura e promuove la seconda edizione della Ballata del...

Guarda su Facebook

Compagnia L'arte dei Mascareri e Mondonovo Teatro insieme al pubblico che affolla questo primo sabato di Carnevale.
#carnevale2016 #venice
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

Mondonovo 3x3.
Il pubblico, la maschera, la piazza.
#carnevale2016 #venice
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

Insieme per un progetto di comunità. ... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

Qualche scatto delle prove de "Gli Alberi dei Giusti".
Domani, al Teatro Duse, Asolo (TV)
... See MoreSee Less

Guarda su Facebook

 

No responses yet

Comments are closed at this time.